Storia

La Parrocchia Gran Madre di Dio fu voluta dal Papa Pio XI nel 1931 in ricordo delle celebrazioni indette per commemorare il XV centenario del Concilio di Efeso, nel quale, contro l'eresia di Nestorio, fu proclamata la divina maternità di Maria.

Come memoria dello storico avvenimento, Sisto III (432-440) dedicò alla Madre di Dio la grande Basilica Mariana dell'Esquilino. Nella suddetta ricorrenza pluricentenaria, Pio XI volle dare a Roma un'altra Chiesa mariana. Fu progettata da Cesare Bazzani e realizzata da Clemente Busiri Vici sullo stile neoclassico. Proprio perché voluta come importante monumento per celebrare uno dei 4 dogmi mariani (Maria è Immacolata - concepita senza peccato originale -, Maria è Vergine prima, durante e dopo il parto, Maria è Madre di Dio, Maria è assunta al cielo in corpo ed anima), fu edificata con una certa solennità ed imponenza.

L'allora Cardinale Vicario Francesco Marchetti Selvaggiani volle che il nuovo tempio sorgesse sulle rive del Tevere su uno scenario tipicamente romano a sfondo del Ponte Milvio, un luogo particolarmente significativo per la storia stessa della Chiesa, poco distante cioè dal luogo ove, dopo l'apparizione della Croce a Costantino che sconfisse Massenzio, era praticamente nata la libertà della Chiesa, dopo il lungo ciclo delle persecuzioni, proprio dove da ogni parte del mondo approdavano fin dai più lontani tempi i pellegrini verso la Città Santa.

A Ponte Milvio infatti confluiscono due grandi arterie consolari, la Flaminia e la Cassia, l'antica via Francigena che i pellegrini del Nord percorrevano per raggiungere Roma; quindi anche oggi si trova nel circuito del Giubileo. Bazzani nel suo disegno si ispirò ad un analogo complesso sacro eretto sulle sponde del Po dal popolo torinese in onore della Gran Madre di Dio. Fu consacrata nel 1933, anno del Giubileo straordinario della Redenzione, e alla vigilia di una grande solennità mariana: la festa dell'Immacolata Concezione. Occupa un'area di 2000 mq, è a croce greca, con un ingresso centrale a colonne e due laterali incastonati in elementi curvilinei di ottimo effetto.

La grande cupola, sormontata da un'agile "lanterna", gli archi, le colonne, e le cuspidi delle due torri campanarie, danno al complesso monumentale slancio e movimento. L'interno, luminoso e sobrio, è dominato dai piloni e dalle arcate della cupola, mentre le absidi accolgono le raccolte cappelle. Il pavimento, di bel disegno, è in marmo di Carrara. Nel corso degli anni è stato realizzato dal Morgante un bell'affresco nel catino absidale. Da notare inoltre il fatto che il Piazzale Ponte Milvio, sul quale sorge la Chiesa, è stato disegnato dal Valadier ed il comune di Roma, in occasione del Giubileo, ha in programma di curare il "restauro della piazza". Nel complesso edilizio della Parrocchia vi è anche una grande sala (Il vecchio cinema Tintoretto) e un giardino con due campetti sportivi.

 

 

 

Anno pastorale 2016 – 17

Anno della Comunità parrocchiale

 

Info n. 22                                                                                         Domenica 22 gennaio 2017

3^ dom. Tempo ordinario

 

Ecumenismo

In occasione della Settimana di preghiere per l’unità dei cristiani che si celebra il tutto il mondo dal 18 al 25 gennaio, oggi domenica 22 alle ore 10.30 la Comunità del Pontificio Collegio Pio Romeno del Gianicolo celebra con noi la S. Messa in rito bizantino, presenti le Suore ucraine Ancelle dell’Immacolata che hanno la loro Casa generalizia nella ns. parrocchia.

 

Commissioni pastorali

In preparazione alla terza assemblea parrocchiale che si terrà lunedì 13 febbraio ore 20.45 in questi giorni si riuniscono le Commissioni pastorali con l’obiettivo di coordinare attività similari, con il seguente ordine del giorno:

1.     Costituzione della commissione

2.     Obiettivi e metodologia di lavoro

3.     Priorità da proporre all’assemblea parrocchiale

4.     Varie ed eventuali

Le prime 4 Commissioni (Liturgia, Catechesi, Carità, Famiglia) si sono già riunite con buona partecipazione e ricchezza di idee e proposte. L’ultima a riunirsi sarà:

Martedì 24 ore 19.30 Commissione dei Giovani.

 

Carità

Dal 9 gennaio il Centro di ascolto Caritas osserverà il nuovo orario:

lunedì e giovedì ore 17 – 19.

·       Sabato 28 gennaio ore 12.30 in teatro pranzo con i nostri amici più soli. Le famiglie che non possono partecipare sono invitate a far avere per tempo frutta o dolci.

·       Ragazzi e ragazze delle medie (inferiori e superiori) interessati al doposcuola sono invitati ad iscriversi gratuitamente in Segreteria. Si prevedono due giorni la settimana a partire dal mese di febbraio.

 

A favore dei lebbrosi

Domenica 29 gennaio si celebra la 64^ giornata mondiale a favore dei malati di lebbra sul tema:Liberiamoci dalla lebbra dell’indifferenza e agiamo insieme, con amore, perché, come diceva Raoul Follereau: “Con l’amore nulla è impossibile”.

Per l’occasione invitiamo bambini e famiglie a portare in parrocchia sabato sera 28 o domenica 29 prima delle 10.30 un dolce fatto in casa (torte, biscotti ecc. cellofanati e non bisognosi di frigo) che verrà offerto dalle catechiste all’uscita della chiesa. Il ricavato è a favore dell’Associazione Italiana Amici di Follereau (AIFO) che da oltre mezzo secolo sostiene diversi lebbrosari in Africa ed in altre parti del mondo.

 

 

PARROCCHIA GRAN MADRE DI DIO

VIA CASSIA, 1 – 00191 ROMA

 

Anno pastorale 2016 – 17

Anno della Comunità parrocchiale

 

Info n. 23                                                                                        Domenica 29 gennaio 2017

4^ dom. Tempo ordinario

 

A favore dei lebbrosi

Oggi domenica 29 gennaio si celebra la 64^ giornata mondiale a favore dei malati di lebbra sul tema: Liberiamoci dalla lebbra dell’indifferenza e agiamo insieme, con amore, perché, come diceva Raoul Follereau: “Con l’amore nulla è impossibile”.

Per l’occasione bambini e famiglie hanno portato in parrocchia un dolce fatto in casa che verrà offerto dalle catechiste all’uscita della chiesa. Il ricavato è a favore dell’Associazione Italiana Amici di Follereau (AIFO) che da oltre mezzo secolo sostiene diversi lebbrosari in Africa ed in altre parti del mondo.

 

Iniziative di Carità

Il Centro di ascolto Caritas osserva il seguente orario: lunedì e giovedì ore 17 – 19.

Il SMOM continua il suo benemerito servizio: martedì ore 10 – 12: CAF, patronato, distribuzione pacchi viveri; venerdì ore 15.30 – 17.30: distribuzione vestiario e consulenze gratuite (medico, farmacista, avvocato). In questi orari è possibile portare vestiario in ottime condizioni e dare disponibilità per collaborare con i volontari.

 

·       Ragazzi e ragazze delle medie (inferiori e superiori) interessati al doposcuola sono invitati ad iscriversi gratuitamente in Segreteria. Si prevedono due pomeriggi la settimana a partire dal mese di febbraio

·       Cerchiamo alcuni volontari per insegnare la lingua italiana a giovani immigrati

 

Calendario liturgico

Giovedì 2 febbraio Festa della Presentazione di Gesù al Tempio:

·       Ore 8.30 S. Messa e distribuzione candele benedette

·       Ore 19 Benedizione solenne delle candele, breve processione e S. Messa

·       Ore 21 nella parrocchia di S. Melchiade in Via Costantiniana, al Labaro: Incontro diocesano degli animatori dei giovani sul linguaggio esperienziale

 

Venerdì 3 è il primo del mese:

·       Ore 18 Adorazione eucaristica e lectio divina

·       Ore 19 S. Messa

 

Domenica 5 febbraio:

·       Giornata per la vita ed inizio della settimana della famiglia

·       Raccolta del fondo parrocchia mensile all’uscita della chiesa

 

 

 

 

 

PARROCCHIA GRAN MADRE DI DIO

VIA CASSIA, 1 – 00191 ROMA

Anno pastorale 2016 – 17

Anno della Comunità parrocchiale

 

Info n. 24                                                                                        Domenica 5 febbraio 2017

5^ dom. Tempo ordinario

 

Convocazione terza assemblea parrocchiale

                       Carissimi fedeli,

Lunedì 13 febbraio alle ore 20.45 nella sala Gran Madre di Dio (V. Orti d. Farnesina 2) è convocata l’assemblea di tutti i parrocchiani per discutere ed approvare il seguente odg:

1.     Preghiera e breve introduzione del parroco

2.     Relazione delle 5 Commissioni pastorali (non più di 10’ a commissione) che sono invitate a far pervenire il testo dell’intervento in segreteria per poterlo duplicare

3.     Proposte dei sacerdoti, diaconi, religiose, commissioni e gruppi sulle iniziative per la Quaresima riguardanti: liturgia, formazione e catechesi, opere di penitenza e carità, visita e benedizione delle famiglie, coinvolgimento dei giovani ecc. così da preparare un calendario facilmente accessibile a tutti.

4.     Varie ed eventuali.

Ciascun gruppo si farà poi carico dell’attuazione puntuale delle iniziative che lo riguardano e della più ampia pubblicità possibile onde permettere a tutti gli interessati di partecipare.

                     Ringraziando per la preziosa collaborazione

                                                                             Don Luigi

CALENDARIO

·       Oggi 39ª Giornata Nazionale per la vita. Tema di riflessione: Donne e uomini per la vita nel solco di Santa Teresa di Calcutta.

·       Alle ore 19 la Compagnia dello zainetto replica nel ns. teatro “Un viaggio nel vero Natale”.

·       Martedì 7 ore 19.30 verifica del pranzo comunitario dello scorso 28 gennaio aperta a coloro che sono disponibili per sabato 25 febbraio.

 Anno pastorale 2016 – 17

Anno della Comunità parrocchiale

 

Info n. 25                                                                                        Domenica 12 febbraio 2017

6^ dom. Tempo ordinario

 

Dopo l’appello del CONSIGLIO ECONOMICO di domenica passata per un contributo mensile ogni prima domenica del mese per le diverse NECESSITA’ DELLA PARROCCHIA sono state raccolte116 BUSTE PER UN TOTALE DI € 1897,20 che sono a disposizione del parroco per la messa a norma della sala teatrale.

 

Prendiamo atto con soddisfazione che finalmente è stato aperto un varco in Via della Farnesina – Via Orti che permette con il lento transito di auto e di servizi pubblici un ritorno alla quasi normalità nella vita del quartiere e consente un collegamento reale tra il nord ed il sud del territorio parrocchiale. Diamo il bentornato alle famiglie delle case che erano state sgombrate che riprendono in modo quasi normale il loro tran tran quotidiano.

Non dobbiamo però dimenticare le nove famiglie che hanno perso tutto e che hanno, oltre alla difficoltà di un futuro non roseo, anche l’onere dello sgombero delle macerie di quella che era la loro abitazione, il luogo di incontro della famiglia e degli affetti più cari.

Ringraziamo vivamente quanti, sostenuti dall’impegno del parroco, si sono fatti parte attiva perché si giungesse, in tempi ragionevoli, ad una prima concreta apertura, con l’auspicio che presto la viabilità sia consentita nel modo più ampio e sicuro possibile.

 

Convocazione terza assemblea parrocchiale

                       Carissimi fedeli,

Ricordo che lunedì 13 febbraio alle ore 20.45 nella sala Gran Madre di Dio (V. Orti d. Farnesina 2) è convocata l’assemblea di tutti i parrocchiani per discutere ed approvare il seguente odg:

1.     Breve introduzione del parroco

2.     Relazione delle 5 commissioni pastorali (non più di 10’ a commissione)

3.     Proposte sulle iniziative per la Quaresima riguardanti: liturgia, formazione e catechesi, opere di penitenza e carità, visita e benedizione delle famiglie, coinvolgimento dei giovani ecc. così da preparare un calendario facilmente accessibile a tutti.

4.     Varie ed eventuali.

Ciascun gruppo si farà poi carico dell’attuazione puntuale delle iniziative che lo riguardano e della più ampia pubblicità possibile onde permettere a tutti gli interessati di partecipare.

                     Ringraziando per la preziosa collaborazione

                                                                             Don Luigi

PASTORALE FAMILIARE

Si è concluso con riconoscenza da parte delle coppie partecipanti il primo percorso di preparazione alle nozze cristiane. I prossimi incontri per fidanzati in preparazione al sacramento del matrimonio inizieranno martedì 7 marzo ore 21 e continueranno tutti i martedì non festivi fino a maggio. In segreteria sono aperte le iscrizioni.

 

PASTORALE GIOVANILE

Giovedì 23 febbraio ore 21 nella parrocchia di S. Chiara in p.za Giochi Delfici, terzo ed ultimo incontro degli animatori dei giovani sul linguaggio liturgico

Per fine mese i nostri giovani stanno preparando una festa aperta ai loro coetanei del quartiere per un incontro di conoscenza e amicizia.

 

 Anno pastorale 2016 – 17

Anno della Comunità parrocchiale

 

Info n. 26                                                                                                      Domenica 19 febbraio 2017

7^ dom. Tempo ordinario

 

CATECHESI ADULTI

·        Il prossimo percorso per fidanzati in preparazione al sacramento del matrimonio inizierà martedì 7 marzo ore 21 e continuerà tutti i martedì non festivi fino a maggio. In segreteria sono aperte le iscrizioni.

·        Anche per adulti e giovani non cresimati ci saranno alcuni incontri da marzo a maggio ogni mercoledì ore 20.30. Inizieranno appena si forma il gruppo. Sollecitiamo le iscrizioni.

·        Per tutti gli adulti nei 5 lunedì di quaresima ore 21 offriremo un breve Corso base di Liturgia. Il programma completo sarà diffuso insieme con le iniziative per la quaresima.

 

INCONTRO GIOVANI

·        Giovedì 23 febbraio ore 21 nella parrocchia di S. Chiara in p.za Giochi Delfici, terzo ed ultimo incontro degli animatori dei giovani sul linguaggio liturgico

·        Martedì 28 ore 20 i nostri giovani organizzano una serata di festa (“Cena con delitto”)aperta ai loro coetanei del quartiere per un incontro di conoscenza e amicizia. È gradito un contributo di € 5,00.

 

PRANZO COMUNITARIO

Dopo la bella esperienza del mese passato anche l’ultimo sabato di febbraio, cioè il prossimo sabato 25, organizziamo il pranzo comunitario in teatro, dalle ore 12 alle 16 circa.

Le famiglie che vogliono partecipare sono pregate di dare quanto prima la loro disponibilità al Centro Caritas (lun. e gio. ore 17 – 19) o in ufficio parrocchiale.

Chiediamo di portare il secondo e contorni per otto/dieci persone compresi i familiari.

A chi non può partecipare chiediamo di preparare dei dolci o di portare frutta e bevande.

È utile anche la disponibilità ad animare l’incontro con musica o canti.

Gli ospiti sono parrocchiani anziani o persone sole e disagiate con le quali siamo felici di condividere serenamente una mezza giornata ogni mese.

 

CALENDARIO

·        Oggi un gruppo missionario offre delle icone a sostegno di comunità cattoliche in difficoltà sparse sulle Ande argentine

·        Lunedì 20 ore 17 riunione di tutti i catechisti di Riconciliazione, Eucaristia e Perseveranza

·        Martedì 21 ore 20.30 nella parrocchia di S. Lino in V. della Pineta Sacchetti 75organizzato da “Famiglie in rete” di Casa Betania incontro per genitori ed educatori sul tema: “Benvenuti o malvenuti …fatica e giustizia dell’accoglienza. Relatore prof. Pierangelo Sequeri, preside dell’Istituto Matrimonio e Famiglia della Pontificia Università Lateranense.

·        Mercoledì 22 ore 18.30 incontro con le “Ragazze del sorriso” per riorganizzare l’accompagnamento dei bambini da 3 a 6 anni durante le messe festive

·        Martedì 28 in teatro ore 17 – 18.30 CARNEVALE: grande festa in maschera dei bambini del catechismo. I genitori disponibili a collaborare sono pregati di mettersi in contatto quanto prima con le catechiste.

 

PER TUTTI I GRUPPI DELLA CATECHESI: MARTEDI’ 28 E’ SOSPESO IL CATECHISMO

MERCOLEDI’ 1 MARZO ORE 17.30 LITURGIA DELL’IMPOSIZIONE DELLE CENERI.

 

Virtual Tour

Virtual Tour

Contatti

PARROCCHIA GRAN MADRE DI DIO

Via Cassia 1 - 00191 ROMA
tel. 06-33.39.340
email: info@granmadredidio.it

Ponte Milvio
OFFERTE:

C/C Postale: 67002006
intestato a
"Parrocchia Gran Madre di Dio, via Cassia, 1 - 00191 Roma"

Bonifico bancario:

Credito Valtellinese 

IBAN:
IT15 L052 1603 2100 0000 0005 603
BIC (Swift): ARTI IT M 2

intestato come sopra

Dopo l’appello del CONSIGLIO ECONOMICO di domenica 5 Febbraio per un contributo mensile ogni prima domenica del mese per le diverse NECESSITA’ DELLA PARROCCHIA sono state raccolte 116 BUSTE PER UN TOTALE DI € 1897,20 che sono a disposizione del parroco per la messa a norma della sala teatrale

Prendiamo atto con soddisfazione che finalmente è stato aperto un varco in Via della Farnesina – Via Orti che permette con il lento transito di auto e di servizi pubblici un ritorno alla quasi normalità nella vita del quartiere e consente un collegamento reale tra il nord ed il sud del territorio parrocchiale. Diamo il bentornato alle famiglie delle case che erano state sgombrate che riprendono in modo quasi normale il loro tran tran quotidiano.

Non dobbiamo però dimenticare le nove famiglie che hanno perso tutto e che hanno, oltre alla difficoltà di un futuro non roseo, anche l’onere dello sgombero delle macerie di quella che era la loro abitazione, il luogo di incontro della famiglia e degli affetti più cari.

Ringraziamo vivamente quanti, sostenuti dall’impegno del parroco, si sono fatti parte attiva perché si giungesse, in tempi ragionevoli, ad una prima concreta apertura, con l’auspicio che presto la viabilità sia consentita nel modo più ampio e sicuro possibile.